PIANTE E FIORI

Nel nostro negozio sito a San Giovanni Gemini trovate un vasto assortimnto di piante e fiori

Le nostre piante e i nostri fiori

Vi proponiamo un vasto assortimento di piante e fiori per tutte le esigenze.

Grazie alla passione che nutriamo per il verde e per il nostro lavoro, saremo in grado di consigliarvi le giuste soluzioni per il vostro balcone o giardino.

Le nostre proposte

Potrete contare su ottime piante sia da interno che da esterno: grasse, da fioriera, da vaso, sempreverdi, fiorite e molte altre.

Proponiamo anche fiori freschi e recisi o secchi, per tutte le occasioni.

IL POLLICE VERDE

Qual è il trucco per avere il pollice più verde del vicinato?

vendita piante rampicanti, piante per la casa, giardini privati

Se vi piacciono i fiori e le piante ci sono alcune accortezze che dovrete avere per tenerle al meglio nel vostro appartamento. Seguite i consigli di giardinaggio più adatti alle vostre esigenze!

Scegliete le piante che più vi piaccionoe più rispecchiano la vostra personalità, i fiori che hanno un significato importante per voi e abbiatene cura. Attenzione però, ci sono degli errori che dovete evitare per non far subire al vostro piccolo giardino casalingo inutili sofferenze.

CONSIGLI DI GIARDINAGGIO

Ecco tutto quello che dovete sapere

1) – E’ fondamentale mettere al primo posto le esigenze delle piante rispetto all’impatto estetico. Per questa ragione, la collocazione che sceglierete sarà molto importante. Una volta scelta non la si deve cambiare frequentemente. La si può spostare per effettuare le operazioni di pulizia ma poi la si deve ricollocare nella medesima posizione.

2) – Garantite alle piante un’illuminazione buona: non esponetele mai al sole diretto, in particolare nelle ore più calde e durante l’estate. Le zone più ricche di luce sono sempre quelle in prossimità delle finestre e delle pareti vetrate, in questi luoghi devono essere esposte sempre le piante da fiore e quelle dal fogliame colorato o grasse.

3) – Per annaffiare, utilizzate sempre acqua a temperatura ambiente, mai fredda, inoltre, se usate l’acqua del rubinetto, fatela decantare per almeno un giorno prima di sfruttarla per le irrigazioni, in questo modo il disinfettante in essa contenuto evaporerà. Cercate sempre di svuotare il sottovaso ed evitate di lasciare l’apparato radicale esposto al pericolo di marciumi e asfissia.

5) – Quasi tutte le piante d’appartamento hanno origine tropicale, pertanto, esigono un climapiuttosto mite, non sottoponetele quindi a temperature sotto i 15 gradi.

6) – Non effettuate frequenti spostamenti, in questo caso, infatti, le foglie continueranno a sperimentare nuovi adattamenti, ruotando alla ricerca dell’illuminazione ideale. Quando vengono spostate soffrono proporzionalmente alla differenza tra il nuovo ambiente ed il precedente.

7) – Solitamente la primavera il momento giusto per effettuare il rinvaso. Ricordatevi di rinvasare sempre assecondando il ritmo di crescita per favorire uno sviluppo il più possibile equilibrato. Scegliete un vaso appena più grande del precedente ed aggiungere del terriccio adatto.

Ricordatevi inoltre che le piante d’appartamento hanno bisogno di essere regolarmente pulite o ne soffriranno!

Adesso siete pronti per non commettere più errori e per rendere le vostre piante, i vostri balconi e i vostri appartamenti il miglior habitat possibile per i fiori e le piante! Se avete ancora paura che il vostro pollice nero prenda il sopravvento, non vi resta che scegliere la pianta d’appartamento più facile da curare: la Yucca.

GIARDINAGGIO

L'arredo verde

Per noi lavorare con la natura significa contribuire a migliorare la qualità della vita nei luoghi dove trascorriamo la maggior parte delle nostre giornate. Per questo pensiamo che " l’arredo verde " di un luogo di lavoro vada progettato come complemento funzionale dell'ambiente, studiato per il ruolo che deve svolgere e pensato perché duri nel tempo e sia facile ed economico da mantenere.

BONSAI

Le cure per i bonsai di interno

1. Luce

Il problema principale per il mantenimento dei bonsai tropicali è rappresentato dal fatto che l'intensità della luce all'interno è molto più bassa rispetto all'esterno. Gli alberi non moriranno immediatamente quando l'intensità della luce è troppo bassa, ma la crescita si ridurrà, fino ad indebolire la pianta. Pertanto, assicuraratevi di collocare il vostro bonsai in un luogo luminoso, preferibilmente direttamente di fronte ad una finestra rivolta verso sud.

Anche quando hai una finestra rivolta verso sud, è probabile che l'intensità della luce sia ancora troppo bassa. L'illuminazione artificiale può aiutare, ad esempio utilizzando lampade fluorescenti o l’illuminazione a diodi per circa 10 ore al giorno.

2. Umidità

Un altro problema con il mantenimento di un bonsai tropicale all'interno è che l'albero ha bisogno di una umidità relativamente alta, molto più alta rispetto alle condizioni interne della vostra casa (specialmente quando si utilizza riscaldamento o aria condizionata). È possibile aumentare l'umidità vicino al vostro bonsai ponendolo su un vassoio riempito con acqua e nebulizzandolo un paio di volte al giorno. Ciò che aiuta è anche far circolare l'aria dall'esterno, aprendo una finestra durante il giorno.

3. Irrigazione e concimazione

La regola più importante è: mai irrigare seguendo una routine. Ignorate l'etichetta attaccata al vostro bonsai in cui si afferma che è necessario annaffiare ogni 'x' giorni. Al contrario, monitorate il vostro albero e bagnatelo solo quando necessario. Si prega di leggere le pagine sull’irrigazione e la concimazione per informazioni più dettagliate.

4. Temperatura

Gli alberi tropicali hanno bisogno di temperature relativamente elevate durante tutto l'anno, simili alla temperatura standard del vostro salotto.

I bonsai subtropicali possono resistere a temperature leggermente inferiori, e prosperano di solito quando si godono una stagione invernale con temperature ben al di sotto di quella di una stanza standard.

FLORARC | SNC, Piazza Meglio - 92020 San Giovanni Gemini (AG) - Italia | P.I. 02324640842 | Cell. +39 328 0898135   - Cell. +39 327 4508072 | florarc.reina@virgilio.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy